Approfondimenti,  Educazione

Quest’anno saranno regali o doni?

Quando parliamo del Natale il pensiero va subito alle luci, agli alberi addobbati, alla famiglia, a Babbo Natale e le sue renne. 

Il Natale è la festa più ricca di magia e di fascino e attrae grandi e piccini. È bello e importante custodire questa magia, soprattutto attraverso la fantasia.

È il momento dell’anno in cui anche ai grandi è consentito (anzi raccomandato!!!) tornare bambini.

È la festa delle tradizioni, delle cene e dei pranzi in famiglia e in compagnia, del profumo delle candele accese, dei dolci appena sfornati, delle liste di cose da fare e comprare. E ovviamente, è la festa delle letterine e dei regali. 

Ma quest’anno, più che il termine regali, vorrei usare la parola “doni”. A me piace molto di più!!!

 

Allora quest’anno saranno regali o doni?

 

Possono sembrare sinonimi ma non lo sono; il regalo è più legato a un oggetto, e si rivolge alla persona, il dono invece deriva dal verbo donare, nel senso più pieno e profondo, e si riferisce al sentimento che si nasconde dietro il gesto del donare e donarsi. Ed è assolutamente puro, semplice e gratuito.

Tutti, i bambini in particolare, hanno bisogno di doni più che di regali. 

Pensiamo un pò a questo quando faremo le nostre liste-regalo: scegliamo giochi semplici che stimolano la fantasia e la curiosità, piuttosto che giochi tecnologici già strutturati. Ancora meglio se di materiali naturali. Facciamo un giro nelle librerie e doniamo dei libri ai nostri bambini, hanno una ricchezza immensa, e possiamo leggerli insieme. E invece di comprare troppi oggetti, insegniamo ai bambini il valore delle piccole cose.

 

Christmas toy

 

Ma soprattutto, il dono più importante, quello più atteso, sarà il tempo trascorso insieme: scriviamo insieme le letterine a Babbo Natale, mettiamoci per terra con loro a giocare, prepariamo insieme qualche dolcetto semplice, leggiamo qualche storia o guardiamo film emozionanti.

 

Se vuoi, qui trovi tutta la storia di Babbo Natale, che potete scoprire insieme:

 https://educationalbee.com/cera-una-volta-la-magia-dietro-la-leggenda-di-babbo-natale/

 

I bambini si possono dimenticare facilmente di un giocattolo ricevuto ma non si dimenticheranno mai delle emozioni dei momenti trascorsi insieme.

Allora lasciamoci travolgere dal fascino del Natale e doniamo, a noi stessi e agli altri, la cosa più bella: un pizzico della sua magia! E diventeremo magici anche noi!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.